Specials

No Special products

Porta salviette 

Tra i supporti a muro o a pavimento che servono per tenere in ordine il bagno c’è il porta asciugamani, indispensabile per appendere o appoggiare la biancheria (teli, asciugamani, accappatoi) onde evitare i ristagni d’acqua, i cattivi odori e il formarsi di batteri. Non importa se il vostro bagno è grande o piccolo: il posto per gli asciugamani non sarà mai abbastanza e con quest’oggetto, posto in maniera strategica, tutto sarà più in ordine. Il porta asciugamano è disponibile in vari modelli e materiali. La versione più diffusa è quella a parete che fa risparmiare spazio prezioso (fissato con tasselli o incollato). Poi c’è la versione a terra, la cosiddetta piantana, che può avere anche integrato il portasapone e dove si possono mettere più asciugamani contemporaneamente. Ci sono poi le “scalette” che oltre essere elementi di arredamento, sono molto funzionali e pratiche. Molto belli sono anche gli scalda salviette composti di una parte centrale riscaldante, da barre per inserire le spugne e alcuni modelli sono dotati anche di un contenitore e una spina per ricaricare il cellulare. Infine ci sono i classici appendini da fissare al muro con i tasselli, oppure con le ventose, o sono dotati di adesivi, questi ultimi però sono meno resistenti ma evitano di forare le pareti. I posti ideali per posizionare i porta asciugamani sono vicino al lavandino, al box doccia e alla vasca. I materiali che vengono più comunemente usati per la realizzazione di questi oggetti sono principalmente l’acciaio inox, l’alluminio, la plastica, il plexiglass, il legno o il bambù. Sono disponibili in varie misure per soddisfare ogni esigenza.

No products

To be determined Shipping
€ 0,00 Totale

Procedi con l'ordine